MAC TECNIQUE

Seminario Smoky Eyes

Questo mese Mac ha voluto regalarci ben cinque serate dedicate ai corsi per darci l’opportunità di migliorare la nostra tecnica di trucco. Alcuni incontri hanno ripreso la tematica del Face Base and Contouring, altre indirizzate alla tecnica dello Smoky Eyes. Avendo già partecipato alla sessione viso nel mese di ottobre ho prenotato la seconda opzione anche perchè, come tante altre persone appassionate di make up, nutro il desidero di imparare a realizzare uno smoky eyes ben fatto e non un trucco che appaia troppo carico o volgare.

Un’altra idea geniale della Mac Cosmetics Italia è quella di mandare in trasferta i Make Up Artists dei negozi sparsi nel territorio nazionale per permettere ai suoi clienti di conoscere anche gli altri truccatori che lavorano per l’azienda. Nel nostro caso abbiamo avuto il privilegio di poter assistere alla lezione di Agostina, proveniente dal negozio pro di Milano. Una ragazza dotata di grande senso della comunicazione, splendida tecnica professionale ed una simpatia innata che ha rallegrato la nostra serata.

Come se non bastasse, si è creata un’atmosfera di goliardica allegria tra le tre blogger che si son trovate riunite per l’evento: Federica di Make Up and the City, Rita di M.A.C. Torino Fan Page, la pagina Facebook dedicata al negozio Mac dove ci trovavamo per il seminario, e la sottoscritta. Siamo state brave allieve e ci siamo veramente godute la serata, scherzando con la complicità di Anna. Nel gruppo delle indisciplinate si è poi inserita Chiara di Lovekikka, che abbiamo conosciuto nel corso dell’evento, e giù altre risate ed altre foto anche con lei.

Ma torniamo a parlare della parte seria dell’incontro, perchè Agostina è un’insegnante eccezionale: ci ha dato consigli sulla skincare, sulla detersione, sull’idratazione e l’ancoraggio del make up al viso, consigliandoci i prodotti adeguati al nostro tipo di pelle, perchè non dimentichiamoci che a questi corsi ci si presenta struccate (ommioddio dover uscire di casa con la faccia pulita) e si testano tutti i cosmetici Mac necessari al fine di creare una base ottimale su cui andare a costruire il trucco. Quindi partiamo con la Mineralize Charged Water, un tonico da spruzzare sul viso pulito e nudo, poi il Prep-Prime Moisutre Infusion, siero per idratare e levigare le pelle. Per uniformare e correggere i difetti, nel mio caso, ho utilizzato il Prep-Prime Fortified Skin Enhancer di colore giallo, un generoso spruzzo di Fix+ e via col trucco, fondotinta, correttore e cipria minerale, tutto applicato con i pennelli Mac.

Per gli occhi abbiamo utilizzato la palette della nuova collezione STRENGTH, ho scelto la All Woman che è quella con i toni più caldi, matita nera sfumabile Feline vicino al bordo cigliare, ed iniziato a sfumare con i pennelli 217 e 224.

I movimenti che ci ha rivelato Agostina sono quelli necessari per la realizzazione di uno smoky ben sfumato: tergicristalli e uragani! Sissignore, movimenti avanti ed indietro come quelli dei tergicristalli e rotatori come quelli degli uragani; paragoni un po’ terra terra ma estremamente chiari ed efficaci perchè, con i suoi consigli e la supervisione dei make up artist che ci assistevano, Anna, Chiara, Luca, Marco e Shadì, siamo tutte riuscite a realizzare uno smoky perfetto.

L’ultima strategia che ci rivela Agostina riguarda la nuova tendenza per questa tipologia di trucco: non più lo scuro intenso ed intoccabile, ma uno smoky illuminato e, perchè no, dal finish metallico, ottenuto con l’applicazione del pigmento Frozen White come punto luce al centro della palpebra mobile. Standing ovation per questo pigmento che si è rivelato dal riflesso differente su ogni persona su cui è stato applicato, e quasi tutte ci siamo portate a casa. Abbiamo terminato il make up occhi con la matita Pro Longwear Mountain Air, facente parte sempre della collezione in uscita, sulla rima inferiore e mascara nero Extreme Dimension Lash.

E’ stato bello, istruttivo e divertente. Questi seminari organizzati da Mac Cosmetics sono sempre estremamente interessanti, grazie alla grande competenza dei Make Up Artist che lavorano per l’azienda; loro ci aiutano ogni volta, e con infinita pazienza, a migliorare le nostre capacità nel truccarci, permettendoci di realizzare dei make up degni di un professionista.

 

 

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× tre = 24

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>